Αναζήτηση αυτού του ιστολογίου

Τετάρτη, 29 Μαΐου 2019

I barbari a Santa Sofia...

~ I barbari a Santa Sofia...
Il 29 Maggio 1453, la basilica di Santa Sofia, chiesa madre di tutta la Chiesa Ortodossa, fu trasformata in una moschea e i magnifici mosaici dorati che rappresentavano Cristo Pantocratore, la Santa Vergine e i santi, vennero coperti da uno strato d'intonaco.
A Santa Sofia i preti stavano celebrando la Divina Liturgia; quando sentirono gli Ottomani arrivare, allora sbarrarono la grande porta di bronzo, ma gli ottomani la ruppero a colpi d'ascia, i preti furono uccisi mentre celebravano, e sgozzati anche sopra l'altare. In chiesa vi era una grande massa di gente che, venuta a sapere che i Turchi stavano per arrivare si era raccolta in chiesa nell'attesa, di un angelo che, secondo una tradizione, avrebbe cacciato i Turchi da Costantinopoli quando l'avrebbero espugnata... Secondo una leggenda quando i Turchi entrarono nella basilica, una parete si aprì e si richiuse dopo che vi era entrato il sacerdote che celebrava con il calice: questi sarebbe tornato a terminare la Divina Liturgia, attraverso la parete riaperta quando la chiesa fosse ridivenuta cristiana...
Quella sera stessa Santa Sofia divenne una moschea...

Δεν υπάρχουν σχόλια: